Pages

giovedì 10 ottobre 2013

Fiabe norvegesi: "Perché il mare è salato"

A.& Moe: Perché il mare è salato.

picture

(illustrazione tratta dal sito Ndla.no)

Incipit

C'erano una volta, ma tanto, tanto tempo fa, due fratelli: uno ricco e uno povero. Un anno, alla Vigilia di Natale, al fratello povero non erano rimaste che poche briciole di cibo (pane o carne che fosse), così, andò dal fratello ricco a supplicarlo che gli desse qualcosa da portare a casa, in nome di Dio; non era la prima volta che il poveretto si vedeva costretto a chiedere aiuto, e perciò al ricco non fece affatto piacere ritrovarsi davanti il povero di nuovo, e così gli disse: «Se farai come ti dico, ti darò una grossa porzione di pancetta.» Il povero, riconoscente, rispose, naturalmente, che era disposto a tutto, e pertanto il ricco gli disse: «Bene, ora tieniti stretta la tua pancetta e vattene al diavolo.»

1 commento:

  1. Fiabe di Natale che passione, soprattutto se associate alla neve e ai climi polari. Un esempio? Natale nel paese di un poco meno. La trovi in Fiabe Raccontate Moderne app, 7 fiabe antiche e moderne. Download gratuito.
    Apple (iPhone, iPad)@ http://bit.ly/17u3Nu5
    Android@ http://bit.ly/1b8cB6a

    RispondiElimina